BIORIVITALIZZAZIONE VULVARE E VAGINALE

La dott.ssa Prati da anni si occupa di patologia del basso tratto genitale, sia dal punto di vista diagnostico che terapeutico. Presso lo studio è attualmente disponibile una speciale apparecchiatura che permette di effettuare trattamenti di Biorivitalizzazione della regione vulvare e vaginale, indicata in caso di vulvodinia, secchezza vaginale secondaria all'atrofia post-menopausale, Lichen Sclero-atrofico vulvare, cedimenti strutturali vaginali e perineali post-partum e menopausali, forme lievi di incontinenza urinaria e altre patologie.

La Biorivitalizzazione messa in atto con l'apparecchio disponibile presso lo Studio Hera si avvale di due trattamenti:

- La Radiofrequenza, una metodica non invasiva che porta allo sviluppo di calore nei tessuti e che si traduce in un miglioramento del tono muscolare.

- L'Elettroporazione,  un sistema che permette di aumentare transitoriamente la permeabilità dei tessuti, portando ad un maggior assorbimento dei principi attivi farmacologici.

La combinazione dei due trattamenti, che sono tra loro sinergici ed assolutamente indolori, si traduce in un beneficio terapeutico di molte patologie del basso tratto genitale

 

I trattamenti vengono stabiliti, ove indicati, dopo una accurata anamnesi e visita medica con la dott.ssa Prati. Generalmente si prevedono da 4 a 8 sedute, con possibilità di effettuare successivi trattamenti di "mantenimento". Ogni trattamento, diversamente dai trattamenti Laser, è garantito indolore.