Dr.ssa Emanuela Prati

La dott.sa Emanuela Prati si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 1985, ed ha conseguito la specializzazione in Ostetricia e Ginecologia nel 1989.


Ha lavorato presso gli Spedali Civili di Brescia dal 1990 al 1997, occupandosi in particolare di Oncologia e Malattie a trasmissione sessuale; dal 1998 al 2010 in Fondazione Poliambulanza ove ha ricoperto il ruolo di Responsabile di Struttura semplice per il servizio di diagnosi precoce e prevenzione della Patologia preneoplastica del basso tratto genitale; è stata responsabile dell’ambulatorio di II° livello di screening ASL per la prevenzione del cervicocarcinoma; ed ha aperto l’ambulatorio per la prevenzione primaria del cervicocarcinoma mediante vaccinazione contro l’HPV, offerta alle giovani donne che non rientravano nel programma vaccinale gratuito.
E’ stata inoltre responsabile dell’Ambulatorio interdisciplinare di Patologia Vulvare.

Ha sviluppato significative capacità chirurgiche sia nel campo della patologia benigna che nel campo della chirurgia oncologica, ed è stata tra i primi frequentatori del corso di Chirurgia Addominopelvica in ginecologia Oncologica organizzato dall'IEO (Istituto Europeo di Oncologia) anni 2010/2011.
Dopo un breve intervallo lavorativo  (2011) presso il presidio ospedaliero di Desenzano d/g, dal 2012 al 2016 è stata responsabile dell’area ostetrica presso la CdC Pederzoli di Peschiera d/G (VR) ove si  è occupata  anche dell’ambulatorio delle gravidanze a rischio ostetrico.

Attualmente ricopre un ruolo di " TUTOR"  per la formazione di medici Colposcopisti presso il presidio ospedaliero di Desenzano del Garda.

Nel 1992 ha trascorso alcuni mesi all’estero, presso l’Università di California a Irvine, in qualità di “Visiting Research Fellow” ove ha avuto modo di completare la formazione e studio nel campo dell’oncologia ginecologica con il Prof. P. Di Saia e l’attività di ricerca epidemiologica in campo oncologico con la Prof. H. Anton Culver.

Partecipa costantemente a corsi di aggiornamento/convegni, sia in qualità di uditore che di relatore;   tra gli ultimi convegni organizzati dalla dott.ssa Prati, nel 2013 presso la sala dell'Ordine dei medici di Brescia sul tema dell’incontinenza urinaria femminile e nel 2015 presso la Casa di cura Pederzoli sul tema del trattamento del dolore del parto.

Ha al suo attivo un buona esperienza chirurgica, sia per patologia benigna che per patologia neoplastica e preneoplastica, sia per via addominale che vaginale.

Presso lo Studio Hera si occupa di gravidanza, sia fisiologica che non fisiologica; di patologia del basso tratto genitale (ancheHPV correlata) e di patologia vulvare; di menopausa; di consulenze prechirurgiche; e naturalmente di visite ginecologiche di controllo (generalmente comprensive di ecografia pelvica TV) nell’ottica della prevenzione di un buon stato di salute ginecologica e generale.

Ha recentemente introdotto presso lo studio Hera le tecniche di Biorivitalizzazione vulvare e vaginale con metodica di Radiofrequenza ed Elettroporazione, assolutamente indolori rispetto ai trattamenti Laser.

Svolge attualmente attività libero-professionale in campo chirurgico presso la Casa di Cura Pederzoli di Peschiera d/g e presso la Fondazione Poliambulanza